HomeSenza categoriaUsa 2024: - 342, il baratto repubblicano, aiuti a Ucraina se fondi...

Usa 2024: – 342, il baratto repubblicano, aiuti a Ucraina se fondi anti-immigrazione

Scritto il 28/11/2023 per la sezione Usa 2024 del mio sito e ripreso da The Watcher Post https://www.thewatcherpost.it/usa/usa-2024-342-il-baratto-repubblicano-aiuti-a-ucraina-se-fondi-anti-immigrazione/

-

Usa 2024 – 342 – Se i repubblicani lasciano che l’Amministrazione Biden se la sbrogli da sola nella guerra tra Israele e Hamas, salvo poi criticarne le mosse, sulla guerra in Ucraina le mettono esplicitamente i bastoni fra le ruote. Nell’Unione, Medio Oriente e Israele sono tempi più sensibili per l’opinione pubblica, mentre l’Ucraina è sentita come lontana e spesso non è percepita come un interesse vitale.

La priorità del Congresso, che torna in sessione in queste ore, dopo la pausa del Ringraziamento, dovrebbe essere quella di trovare un accordo sull’invio di un nuovo pacchetto di aiuti militari all’Ucraina, come chiede la Casa Bianca. Ma per riuscirci – avverte la Ap – deputati e senatori dovranno forgiare un accordo su un tema di cui non vengono a capo da decenni: la sicurezza lungo il confine con il Messico, da dove i migranti dal Sud America non sono mai transitati così numerosi.

Sia alla Camera, dove sono maggioranza, che in Senato, i repubblicani hanno detto con chiarezza che non daranno via libera a nuovi aiuti per l’Ucraina se essi non saranno bilanciati da misure di pari importo per cercare di gestire il flusso di migranti. Ma c’è poco tempo per mettere a punto un’intesa, là dove tutte le Amministrazioni del XXI Secolo hanno fallito.

Sullo sfondo, a inizio 2024, c’è lo spettro di uno shutdown, cioè di una serrata dei servizi pubblici, se il Congresso in stallo non rimpinguerà le casse dello Stato, che, tra gennaio e febbraio, resteranno a secco.

La speranza dei repubblicani è che i democratici accusino la pressione politica di accettare alcune delle loro proposte, dopo che i passaggi di frontiera illegali hanno superato, quest’autunno, gli 8000 di media giornaliera. Il presidente Joe Biden avverte la pressione del suo partito per rallentare il flusso di migranti.

Usa 2024: migranti, un gruppo bipartisan al lavoro in Senato
231128 Usa 2024 342 Migranti - Messico
Migrants, part of a caravan travelling to the U.S., walk across the Suchiate river at the border between Guatemala and Mexico, in Ciudad Hidalgo, Mexico, January 20, 2020. REUTERS/Jose Cabezas

In Senato, un piccolo gruppo bipartisan sta già lavorando a un difficile compromesso che possa evitare un probabile ostruzionismo, ottenendo 60 voti su 100. Ma anche se i senatori trovassero un’intesa, non è detto che essa verrebbe accettata dalla Camera, dove i repubblicani, che lì sono maggioranza, insistono per ottenere cambiamenti radicali nelle politiche migratorie dell’Amministrazione democratica.

L’immigrazione sarà uno dei temi principali della campagna elettorale per Usa 2024 ed è un tema su cui l’Amministrazione Biden si trova in difficoltà, perché ha prodotto pochi risultati. Né Biden vuole rinunciare agli aiuti all’Ucraina, proprio ora che il sostegno dell’Occidente a Kiev pare perdere d’intensità e di vigore.

Oggi, a Bruxelles, alla Nato, ne hanno parlato i ministri degli Esteri dei Paesi dell’Alleanza, presente il segretario di Stato Usa Antony Blinken, che deve poi intraprendere un’ennesima missione mediorientale.

231128 Usa 2024 342 - funerali Rosalynn Carter
Tutte le first ladies viventi ai funerali di Rosalynn Carter. All’estrema destra della prima fila, su una sedia a rotelle, l’ex presidente Jimmy Carter (Fonte: La7)

CNN, 28/11 Usa 2024 – US presidents and other leaders travelled to Atlanta today to bid a final farewell to former first lady Rosalynn Carter at a private tribute service. President Jimmy Carter, who is 99 and receiving hospice care at home, is expected to attend the memorial service for his late wife, his grandson said. Others expected to attend include President Joe Biden and first lady Jill Biden, former President Bill Clinton and former first ladies Hillary Clinton, Michelle Obama and Melania Trump. Rosalynn Carter, who spent most of her life working on humanitarian projects alongside her husband and was a fierce advocate of mental health reform and destigmatizing mental illness, died on November 19 at the age of 96.

AP, 28/11 Usa 2024 – Trump says he will renew efforts to replace ‘Obamacare’ if he wins a second term – After failing to repeal it while in the White House, the former president threatened over the weekend that he was “seriously looking at alternatives.” The comments drew rebuke from Democratic President Joe Biden’s campaign.

Why this matters:

  • Health care has generally been a better issue for Democrats than Republicans, who have largely abandoned efforts to repeal the Affordable Care Act in recent years. The back-and-forth points to what could be a key issue in a general election rematch between Trump and Biden if both win their parties’ nominations, as is widely expected.
  • Biden, in particular, has begun painting a vision of a catastrophic future if Trump wins — a strategy that could motivate lukewarm Democratic voters who may be driven more by a desire to stop Trump than to deliver a second term to Biden amid lingering concerns over high inflation, the direction of the country and his age.
  • Biden’s campaign quickly seized the opportunity. Beyond the new ads, the campaign will host a press call today with former House Speaker Nancy Pelosi and North Carolina Gov. Roy Cooper to highlight the potential impact of repealing the law, while state Democratic parties in swing states will host their own events.
gp
gphttps://giampierogramaglia.eu
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Twitter

ULTIMI ARTICOLI

Appuntamenti

#EU60: #MaratonaEuropea

0
21/03/2017, Roma - Nell'ambito della #MaratonaEuropea, Noi Identità Memoria, 60 anni dei Trattati di Roma, dal 20 al 24 marzo presso il Dipartimento di...

usa 2020

coronavirus - elezioni - democrazia - ostaggio

Coronavirus: elezioni rinviate, democrazia in ostaggio

0
Elezioni rinviate, elezioni in forse, presidenti, premier, parlamenti prorogati: la pandemia tiene in ostaggio le nostre democrazie e, in qualche caso, le espone alla...