HomeIl SettimanaleIl Settimanale 2023 2 - Sapienza per la salute, allenarsi in Ateneo

Il Settimanale 2023 2 – Sapienza per la salute, allenarsi in Ateneo

Scritto per il Settimanale 2023 2 della classe di Agenzie e Nuovi Media del cdl in Editoria e Scrittura della Facoltà di Lettere della Sapienza, edizione dello 07/05/2023

-

Il Settimanale 2023 2 – Ogni martedì e giovedì, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza offrirà gratuitamente delle sessioni di Fit Walking e Running all’interno della Città universitaria. L’iniziativa, promossa dal centro di servizi Sapienza Sport, è stata inaugurata martedì 2 maggio 2023.

“Abbiamo pensato di offrire un’opportunità a tutti gli studenti e dipendenti per combattere la sedentarietà, uno dei mali peggiori del nostro tempo”, ha dichiarato alla redazione la professoressa di fisiologia Cristina Limatola, prorettore dello sport e del benessere dell’Ateneo e organizzatrice dell’iniziativa insieme al direttore del centro Sapienza Sport, il professor Maurizio Barbieri.

Durante il primo incontro, tenutosi nel piazzale della Minerva, non si è corso, ma sono stati piuttosto definiti insieme agli interessati gli obiettivi e le modalità di svolgimento delle sessioni di allenamento. Gli unici requisiti per partecipare sono fare parte della comunità della Sapienza ed essere in possesso di un certificato medico valido.

Tra le altre cose, si è parlato dell’orario, giudicato poco flessibile per i dipendenti. Gli organizzatori si sono resi disponibili ad adattare le sessioni future in base alle necessità degli interessati. Inoltre, le tipologie di allenamento saranno differenziate sulla base del livello dei partecipanti: saranno infatti predisposti due gruppi, uno per i principianti e uno più avanzato. Tra le attività, oltre alla camminata e alla corsa, saranno previste anche sessioni di aerobica e stretching.

230507 Il Settimanale 2023 2 - Sapienza - sport
Il piazzale della Minerva con, sullo sfondo, i partecipanti all’iniziativa

L’iniziativa si inserisce all’interno di una serie di attività promosse dall’ateneo e volte ad incentivare e promuovere la pratica dell’attività fisica come strumento di benessere psicofisico. “La nostra offerta sportiva è molto ricca esternamente, ad esempio abbiamo il centro sportivo a Tor di Quinto”, spiegato Limato. E aggiunge che l’iniziativa “vuole agevolare anche chi non riesce a raggiungere il centro e magari trova invece il tempo per una camminata dopo pranzo o nel pomeriggio”.

La proposta sembra essere stata accolta con particolare entusiasmo da parte degli aderenti: in molti hanno infatti lamentato di non avere abbastanza tempo libero da dedicare all’attività fisica. L’iniziativa, perciò, nasce per offrire alla comunità della Sapienza un pretesto per ritagliare del tempo da dedicare alla cura di sé e della propria salute psicofisica.

L’Usignolo, Chiara Follesa, Giusy Foti, Marzia Magrone, Daniela Marmugi, Marco Tocci

gp
gphttps://giampierogramaglia.eu
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Twitter

ULTIMI ARTICOLI

Appuntamenti

#EU60: #MaratonaEuropea

0
21/03/2017, Roma - Nell'ambito della #MaratonaEuropea, Noi Identità Memoria, 60 anni dei Trattati di Roma, dal 20 al 24 marzo presso il Dipartimento di...

usa 2020

coronavirus - elezioni - democrazia - ostaggio

Coronavirus: elezioni rinviate, democrazia in ostaggio

0
Elezioni rinviate, elezioni in forse, presidenti, premier, parlamenti prorogati: la pandemia tiene in ostaggio le nostre democrazie e, in qualche caso, le espone alla...