HomeIl SettimanaleIl Settimanale 2023 2 - Firenze: ritorna il torneo Volley Vintage

Il Settimanale 2023 2 – Firenze: ritorna il torneo Volley Vintage

Scritto per il Settimanale 2023 2 della classe di Agenzie e Nuovi Media del cdl in Editoria e Scrittura della Facoltà di Lettere della Sapienza, edizione dello 07/05/2023

-

Il Settimanale 2023 2 – Dopo un lungo stop causa Covid, ritorna sabato 20 maggio a Firenze il torneo Volley Vintage organizzato dalla polisportiva San Quirico e giunto alla sua terza edizione. La manifestazione si svolgerà in occasione dell’iniziativa “Quartieri in Festa” e si terrà presso le palestre Ambrosoli, in via di Mantignano, e Don Milani, in piazza Dolci.

l torneo nasce nel 2018 da un’idea della squadra femminile Open A1 della polisportiva fiorentina con l’obiettivo di coinvolgere giocatori e giocatrici di diverse generazioni per trascorrere insieme una giornata all’insegna dello sport e del divertimento e per rivivere i tempi “vintage” della pallavolo, a partire dall’abbigliamento e dalle regole di gioco.

Ma cosa significa rivivere i tempi “vintage” della pallavolo? Stiamo parlando di fare un salto all’indietro nella pallavolo di oltre vent’anni, per giocare alla “vecchia maniera” e per sperimentare la pallavolo della cosiddetta generazione di fenomeni, di Andrea Lucchetta e “Fefè” de Giorgi. Infatti, è solo dalla stagione 1999/2000 che in tutti i campionati di qualsiasi serie e categoria venne adottato il sistema di gioco (Rally point system) attualmente in vigore nella pallavolo moderna.

230507 Il Settimanale 2023 2 - Sapienza - sport
La locandina programma del Volley Vintage

Prima di questa data vigevano regole ben diverse: per esempio non esisteva il ruolo del libero, che ha solo il compito di ricevere e difendere, oggi un ruolo fondamentale. C’era la regola del cambio palla, il che significa che poteva fare punto solo la squadra in battuta, mentre la squadra che era in ricezione poteva solo conquistare la palla. Inoltre, era vietato ricevere e difendere in palleggio e la battuta era unicamente con i piedi a terra. E i set si chiudevano tutti a 15. Tutte queste regole ‘vintage’ dovranno essere osservate durante il torneo di Firenze da tutti i giocatori.

L’evento permette, dunque, di entrare nell’atmosfera della pallavolo d’epoca, sia dal punto di vista del gioco, sia dall’abbigliamento che deve essere il più ‘vintage’ possibile. Non è necessario che i giocatori della stessa squadra abbiano le divise uguali, anzi sono consigliate le più disparate unioni cromatiche, dal momento che è previsto un premio speciale per il miglior abbigliamento.

Come per l’edizione del 2019, che ha visto partecipare anche squadre non toscane (emiliane e lombarde), gli organizzatori prevedono per l’edizione 2023 una grande affluenza; si sfideranno da 4 a un massimo di 8 squadre in gironi programmati durante tutta la giornata. È prevista una pausa pranzo in cui la Polisportiva che organizza il torneo offrirà un pranzo al sacco a soli 12 euro. Una particolarità da segnalare è che le squadre saranno di categoria mista e in campo dovranno essere sempre schierate almeno tre donne.

La partita finale che decreterà la squadra vincitrice è prevista intorno alle ore 17.00 e poi seguirà la premiazione. Oltre alle classiche coppe e medaglie ci sono in palio molti premi: un voucher per una cena a Villa le Fontanelle, una lezione gratuita con un personal trainer, e molto altro ancora.

Rotocalco, Matteo Cerrone, Vincenzo Esposito, Alice Iadecola, Elena Rea, Ilaria Ricci e Sara Satolli

gp
gphttps://giampierogramaglia.eu
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Twitter

ULTIMI ARTICOLI

Appuntamenti

#EU60: #MaratonaEuropea

0
21/03/2017, Roma - Nell'ambito della #MaratonaEuropea, Noi Identità Memoria, 60 anni dei Trattati di Roma, dal 20 al 24 marzo presso il Dipartimento di...

usa 2020

coronavirus - elezioni - democrazia - ostaggio

Coronavirus: elezioni rinviate, democrazia in ostaggio

0
Elezioni rinviate, elezioni in forse, presidenti, premier, parlamenti prorogati: la pandemia tiene in ostaggio le nostre democrazie e, in qualche caso, le espone alla...