HomeIl SettimanaleIl Settimanale 2023 1 - Lo show di Lazza al Forum di...

Il Settimanale 2023 1 – Lo show di Lazza al Forum di Assago

Scritto per il Settimanale 2023 1 della classe di Agenzie e Nuovi Media del cdl in Editoria e Scrittura della Facoltà di Lettere della Sapienza, edizione del 30/04/2023

-

Il Settimanale 2023 1 – Dopo aver conquistato il secondo posto alla 73a edizione del Festival di Sanremo, Jacopo Lazzarini, in arte Lazza, ha comunicato le date per i suoi live nei più importanti palazzetti d’Italia, a cui seguirà un tour estivo in diverse parti della penisola, dal nome Lazza ouver-tour. Una lunga serie di incontri cominciati nella capitale e proseguiti a Milano per regalare un’atmosfera ricca di energia ed entusiasmo, il 22 aprile.

Classe 1994, il giovane milanese, dopo Sirio, l’album rimasto per più tempo in vetta alle classifiche degli ultimi dieci anni, ha registrato un sold out dopo soli 40 minuti dall’uscita dei biglietti. Tra lo sfavillante gioco di luci e ombre e le grida dei fan il live si è aperto con Ouv3rture ed è continuato con altre hit, come Molotov, Panico, Uscito di galera, brani in testa alle classifiche da mesi e mesi.

230430 Il Settimanale 2023 1 - Sapienza - musica
Sfera Ebbasta ospite a sorpresa allo show di Lazza al Forum di Assago (Foto: Prospettive Globali)

Con un show eccezionale e performance sorprenderti, il cantante ha intrattenuto i suoi fan per oltre due ore. Lazza è stato anche raggiunto a sorpresa sul palco da molti artisti della musica italiana, tra cui Sfera Ebbasta, Fred De Palma e Capo Plaza. Oltre il divertimento, non sono mancati i momenti di pura emozione, soprattutto quando Lazza si è seduto al pianoforte ed ha interpretato quattro versioni voce e piano di Sirio.

“Dall’uscita del mio ultimo album è trascorso solo un anno ma di cose ne sono successe così tante che sembra ne siano passati cinque”, ha dichiarato l’artista ai media prima di salire sul palco. “In questo periodo sono cresciuto artisticamente e a livello umano. Fare un tour nei palazzetti è oggi un sogno che si realizza, un obiettivo che ho da quando sono piccolo […] Il set dello show è stato pensato per far vivere momenti diversi, dal pezzo che fa saltare tutti a quello che fa pogare, fino al pezzo “da accendini” e quello più intimo ed emotivo al pianoforte. Sul palco porto tutta la mia energia e la mia carica, e condividerlo con musicisti fortissimi è sicuramente un bel valore aggiunto”.

Il live si è concluso con Cenere, certificato Triplo Disco di Platino a due mesi dal suo podio sul Palco dell’Ariston e, infine, Ferrari, il remix dell’omonimo brano degli artisti americani James Hype e Miggy Dela Rosa, che ha riscosso un successo straordinario.

Prospettive Globali, Chiara Abballe e Luana Cipollone

gp
gphttps://www.giampierogramaglia.eu
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Twitter

ULTIMI ARTICOLI

240711 - guerre - punto - Ucraina

Guerre: recrudescenze in Ucraina e a Gaza, i bambini vittime; echi...

0
Guerre, punto - Dopo settimane di appuntamenti elettorali e minuetti diplomatici, tra Puglia, Svizzera e Bruxelles, carneficine di civili sui fronti di guerra restituiscono...

usa 2020

coronavirus - elezioni - democrazia - ostaggio

Coronavirus: elezioni rinviate, democrazia in ostaggio

0
Elezioni rinviate, elezioni in forse, presidenti, premier, parlamenti prorogati: la pandemia tiene in ostaggio le nostre democrazie e, in qualche caso, le espone alla...