CONDIVIDI

Un flash mob #pulseofeurope ha aperto, domenica, in piazza del Popolo – foto Livia Liberatore -, la serie di manifestazioni, a Roma e altrove, in occasione della celebrazione del 60° anniversario della firma il 25 Marzo 1957, nella Sala della Protomoteca, in Campidoglio, dei Trattati istitutivi delle allora Comunità economiche europee.

Roma, in particolare, sarà teatro, per tutta la prossima settimana, di una fitta serie di eventi europei e tornerà a essere capitale dell’integrazione.

#pulseofeurope è un movimento di base, spontaneo e apartitico, che è nato a Francoforte e si sta sviluppando da alcuni mesi, specie in Germania e in Francia e ora anche in Italia, per rendere percettibile la presenza solitamente silenziosa di quanti sostengono il progetto di integrazione europea, non lasciando quindi campo libero a quanti contestano l’Unione.

Praticamente impossibile dare l’elenco completo di convegni, manifestazioni, appuntamenti politici e culturali dei prossimi giorni nella Capitale: eccone, però, una selezione parziale, con l’intento di stimolare la partecipazione a eventi che saranno rievocativi e celebrativi, ma che vogliono soprattutto segnare la volontà di rilancio dell’integrazione, nonostante Brexit e Trump, crisi e immigrazione, insicurezza e populismo.

  • 20 Marzo 2017 – “EU60: Re-founding Europe. The responsability to Propose”, Sala delle Conferenze internazionali, Ministero degli Affari Esteri, 09:30 – 16:30.
  • 20-24 Marzo 2017 – “#MaratonaEuropa”, Dipartimento di Scienze Politiche, Sapienza.
  • 23 Marzo 2017 – Conferenza sugli obiettivi dello sviluppo sostenibile e l’agenda 2030, Sala della Regina, Camera.
  • 23-30 Marzo 2017- Mostra “L’Italia in Europa – L’Europa in Italia”, Aula Ottagonale delle Terme di Diocleziano 10.00-14.00 (escluso sabato e domenica).
  • 24-25 Marzo 2017 – “The 60th Anniversary of the treaty of Rome”, AICCRE, Piazza Fontana di Trevi 86 – Sala Umberto Serafini.
  • 24 Marzo 2017 – “60 anni di pace, stabilità e impresa”, Palazzo Fiano, Piazza San Lorenzo in Lucina 4, 08:30 – 13:30, organizzato da EuNews.
  • 24 Marzo 2017 – “60 years of European integration: Young people at Europe turning point”, Sala della Regina, Camera, 15:00 – 18:45, seguito da mobilitazione al Colosseo.
  • 24 Marzo 2017 – “Cambiamo rotta all’Europa” con il Movimento europeo, Aula Magna, Sapienza, 14:00 – 24:00.
  • 24 Marzo 2017 – “60 anni di Europa unita: tempo di bilanci”, Aula Oriana, Coris, Sapienza, 15:00 – 18.00.
  • 24 Marzo 2017 – “Buon compleanno Europa. L’Europa che vorremmo”, Palazzo Ferrajoli, Piazza Colonna, 17:30 – 19:30.
  • 25 Marzo 2017 – “Forum on the future of Europe: Europe fights back. Re-building vision, re-gaining trust, re-launching unity”, Centro Congressi Roma Eventi c/o Piazza di Spagna, 08.00 – 10.30.
  • 25 Marzo 2017 – “March for Europe: manifestazione europea per l’Europa federale”, Piazza Bocca della Verità, dalle 11:00.
  • 25 Marzo 2017 – “60th anniversary of the Rome Treaties”, Vertice europeo nella Sala della Protomoteca in Campidoglio.

 

 

 

The following two tabs change content below.
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Google+