CONDIVIDI

Con l’uragano Matthew, anche il canale meteo diventa appetibile per la campagna elettorale. Così, Hillary Clinton cerca di riempire, comprando spot pubblicitari per cinque giorni sul canale dedicato alle previsioni meteorologiche, il vuoto lasciato dalla decisione del presidente Obama di cancellare, causa Matthew, il tour elettorale pro – Hillary previsto in Florida.

Secondo Politico, la campagna della Clinton ha speso 63 mila dollari, in particolare in due Stati chiave situati sul percorso dell’uragano, la Florida e la North Carolina, per spot su The Weather Channel, che ha un picco negli ascolti durante i disastri naturali, e non solo nelle zone colpite, poiché gli spettatori in tutta l’Unione tendono a sintonizzarsi per monitorare la situazione.

La scelta di Hillary è pero ‘scivolosa’ – ha spiegato Politico -, poiché rischia di dare l’impressione che l’ex first lady sfrutti la calamità naturale e i disagi e le sofferenze dei cittadini.

La pubblicità progresso dei presidenti Obama e Bush – Impossibilitato a fare campagna di parte, Barack Obama, insieme al suo predecessore George W. Bush, fa invece campagna bipartisan, invitando i cittadini con un video a votare l’8 Novembre. Obama e Bush lanciano il loro appello insieme al cast di Hamilton, un musical di successo. ”Il nostro futuro dipende dal tuo voto”, dice Bush. E Obama: ”Se siete ispirati da Hamilton, se siete ispirati dai nostri padri fondatori, sappiate che il sistema di governo che hanno realizzato funziona solo se partecipate”, ammonisce.

Obama e Bush, politicamente molto lontani, sono entrambi contrari a Donald Trump e si sono trovati di recente insieme, ad esempio, all’inaugurazione a Washington del primo museo afro – americano o alle esequie dei cinque poliziotti uccisi a Dallas.

Lin-Manuel Miranda, creatore di Hamilton, e gli attori del musical fanno eco all’appello di Obama e Bush. Tra i testimonial, l’ex first lady Laura Bush, lo speaker della Camera, Paul Ryan, repubblicano, la senatrice democratica Elizabeth Warren, l’ex segretario al tesoro Hank Paulson, e Jimmy Fallon, il conduttore di Tonight Show. (fonti vv – gp)

The following two tabs change content below.
Giampiero Gramaglia, nato a Saluzzo (Cn) nel 1950, è un noto giornalista italiano. Svolge questa professione dal 1972, ha lavorato all'ANSA per ben trent'anni e attualmente continua a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Puoi rimanere connesso con Giampiero Gramaglia su Google+